Domande Frequenti FAQ

Most frequent questions and answers.

Perché parlate di Governance e cosa c’entra con l’IT?

La Governance è l’insieme di regole di ogni livello (Leggi, regolamenti, norme, processi etc.) con cui si disciplina la gestione di una società, pubblica, privata, grande o piccola. Al suo interno si divide in Governance dei vari settori (amministrativa, logistica, delle risorse, etc.). La Governance IT fa parte da sempre della Corporate Governance, ma con il progredire delle tecnologie e delle competenze informatiche e la loro adozione in tutte le attività aziendali è diventata fondamentale: governare l’IT oggi significa fare dal 50% al 70% di tutta la Governance necessaria alla gestione di una società.

Ho già il mio IT, a cosa mi serve il vostro intervento?

In Diviner abbiamo molte competenze tecniche, di progettazione, di processo e di organizzazione. Il nostro intervento mette a disposizione tutte queste esperienze in un approccio complessivo e di prospettiva o solo alcune di esse per sopperire ad una esigenza precisa. Può quindi servire nei casi in cui l’IT interno abbia già un piano progettuale al quale sia utile una delle nostre competenze oppure sia necessaria una consulenza di tipo più strategico.

Cosa intendete per Compliance e cosa c’entra con la Governance?

Compliance è il termine con cui si indica la conformità di una organizzazione ad uno standard di riferimento. Può essere una norma tecnica, una ISO,
o l’adempimento nei confronti di una legge, come la sicurezza sul lavoro. Spesso riguarda la somma di tutti questi aspetti. Al di fuori dei casi di obbligatorietà per legge, la conformità rientra nelle scelte strategiche della società e quindi fa parte della Governance a tutti gli effetti.

E la sicurezza informatica?

Tutto ciò che in azienda è gestito con strumenti informatici, di processo, software o hardware, è soggetto a vulnerabilità informatiche. Gestirli, manutenerli, inserirli nei processi quotidiani deve essere fatto con adeguata conoscenza e consapevolezza dei rischi che comporta e quindi con la dovuta competenza in ambito di sicurezza informatica.

Perché vi occupate di Privacy e GDPR se siete consulenti informatici?

Il GDPR norma la protezione dei dati personali a tutela degli interessati che li forniscono: oltre il 70% dei dati nelle organizzazioni è trattato con strumenti e processi informatici per cui non si può essere in regola con gli adempimenti della norma se non si attuano con cognizione di causa le verifiche ed i controlli sullo stato di efficacia della struttura IT.

La Governance o la Compliance sono obbligatorie?

Dipende: la Governance include alcuni aspetti obbligatori se disciplinati dalla legge, come la sicurezza sul posto di lavoro, il GDPR, la fatturazione elettronica etc, ed altri invece del tutto volontari, come la scelta se implementare o meno la ISO9000. In alcuni casi adeguamenti facoltativi sono da considerarsi obbligatori perché richiesti per partecipare a gare o concorsi o per operare su alcuni mercati specifici.

Non hai trovato la risposta giusta? CONTATTACI!!

In che modo queste cose mi aiutano?

Qualsiasi introduzione di elementi di Compliance e di Governance, soprattutto nel settore informatico, genera ordine ed efficienza: per fare un esempio si può pensare a quando si mette ordine in cantina dopo anni in cui vi si sono accumulati oggetti. Il risultato è che ciò che non serve viene eliminato, ciò che è utile viene riposto adeguatamente recuperando spazio e spesso si riscoprono beni che
si era dimenticato di avere. La Governance IT razionalizza gli investimenti, ottimizza processi, elimina gli sprechi garantendo efficienza e controllo al prezzo di un po’ di sforzo iniziale. 

Quindi sapete fare tutto?

No, sappiamo fare molto. Secondo il Framework Europeo delle competenze digitali le ‘professioni’ informatiche sono 23, divise in 5 ambiti di competenza diversi. In Diviner abbiamo portato 25 anni di esperienza professionale durante i quali abbiamo avuto modo di acquisire molte di queste competenze: alcune non le abbiamo (ancora… non abbiamo smesso di imparare) altre abbiamo scelto di non proporle, altre non le avremo mai. Ciò non toglie che anche per quegli ambiti che non supportiamo direttamente non possiamo essere di aiuto: ad esempio, grazie alla nostra esperienza siamo in grado di aiutare il nostro cliente a individuare accuratamente gli altri professionisti di cui avvalersi.

Vi occupate di cose molto diverse tra loro: come è possibile?

Le competenze di Governance IT sembrano lontane dall’informatica applicata solo ad uno sguardo superficiale: non ci si meraviglia che un istruttore di scuola guida oltre a saper guidare sappia come intervenire sulla meccanica della propria automobile. Saper fare Governance significa conoscere bene non solo i processi e le metodologie ma soprattutto gli ambiti pratici dove si deve intervenire. In Diviner sappiamo consigliare i nostri clienti perché prima abbiamo installato server, configurato applicazioni, realizzato reti, progettato sistemi e protetto infrastrutture affrontando per primi i problemi che aiutiamo a risolvere. E poiché ci piace farlo non vediamo il motivo di non continuare a farlo per i nostri clienti: è per questo che in Diviner offriamo entrambe le linee di consulenza, sia quella progettuale che quella operativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *